Print This Page

Storie di un Dio pasticcione


Tipologia: 6 racconti
Illustrazioni: Luigi Raffaelli
Anno: 2005
Distribuzione: non ha distributore; Fuori catalogo Non reperibile, rivolgersi all'autore
Prezzo: € 7,5
Editore: Campanotto Editore

 

Anche degli argomenti più seri si può sorridere, se vengono trattati con spirito e delicatezza. In queste sei “storie di un Dio pasticcione”, un Dio molto umano, bonario e a volte un po’ distratto, affronta la creazione dell’Universo, del nostro mondo terrestre, dell’uomo e della donna, oppure una ribellione delle stelle o infine, in un tempo questa volta non remoto, ma futuribile, le conseguenze di un traffico infernale o di guerre “accidentali” nel nostro pianeta. E il lettore, piccolo o grande, non può che simpatizzare con questo Dio, che all’inizio degli inizi si domanda: “E questo universo lo faccio di materia o antimateria?”; che riflettendo su una frase di Eva sulla famosa mela decide di rendere gli occhi umani in grado di vedere i colori; che scorda di creare le nuvole e poi ne affida la costruzione a mani a volte maldestre; che crea mondi e creature di forma sferica, la forma teoricamente, ma non praticamente perfetta; che risolve con saggezza una ribellione delle stelle, creando però scompiglio tra gli Umani; che infine, nell’ultimo di questi racconti, elimina i disastri e le morti derivanti da un eccesso di tecnologia con un lampo di fantasia ispirato da un libro di Gianni Rodari. In conclusione, sei storie che divertono, insegnano e fanno riflettere. Età di lettura: dagli 11 anni.


Previous page: XJ7K
Next page: Storie del 3° millennio